Home Authors Posts by

Life Agrestic

8 POSTS

Life Agromitiga si è aggiunto al gruppo di networking

L'obiettivo di Life Agromitiga è lo sviluppo di strategie di mitigazione del cambiamento climatico attraverso una agricoltura carbon-smart

Raccolto il girasole ci si avvia alla semina delle cover crop

Dopo l'ultima raccolta, quella del girasole, nel sito dimostrativo di Foggia si ricomincerà a breve con la preparazione dei terreni per le nuove semine. Le prime saranno quelle delle cover crop nei sistemi innovativi, con lo scopo di  "coprire" il terreno nel periodo autunnale, favorendo quindi lo stoccaggio di anidride carbonica e riducendo fenomeni deleteri quali erosione del suolo e lisciviazione di nitrati

Life Agrestic progetto del mese

Per settembre 2021, Life Agrestic è stato selezionato dal Ministero della Transizione Ecologica come progetto in evidenza

Life Agrestic e Chimera si confrontano

Life Agrestic e Life Chimera hanno recentemente organizzato una presentazione a livello networking, finalizzata a un confronto dei reciproci approcci dei due progetti LIFE e all’individuazione dei comuni obiettivi

Il modello Life Agrestic per la predizione delle epidemie di rabbia...

All’interno del progetto LIFE AGRESTIC è stato sviluppato un modello meccanicistico utile alla predizione delle epidemie di Ascochyta blight

Gestione sostenibile dei sistemi colturali: la misurazione delle emissioni

Approfondimento sullo sviluppo del prototipo per le misurazioni delle emissioni di gas serra dal suolo
video

Life Agrestic…che cos’è?

Pierluigi Meriggi, presidente di Horta e coordinatore di Life Agrestic, ha spiegato nel dettaglio il progetto Life Agrestic: l'obiettivo che si vuole raggiungere, le principali attività per ciascun partner coinvolto e come concretizzare e dare valore ai risultati. Guarda il video!
Life Agrestic

Life Agrestic, si è tenuta la seconda riunione annuale

A ormai due anni dal kick off meeting di LIFE AGRESTIC, si è tenuta oggi la seconda riunione annuale di progetto. Nonostante le difficoltà legate all'emergenza Covid 19, il progetto è proseguito senza intoppi e sono stati fatti progressi tecnici fondamentali in tutte le azioni chiave