Il backstage della creazione di un nuovo Dss

Tra gli obiettivi del progetto LIFE AGRESTIC c’è anche lo sviluppo di strumenti per il supporto al processo di decision-making degli agricoltori per la gestione delle colture e delle rotazioni colturali allo scopo di ridurre le emission di GHG (ai fini della sostenibilità ambientale), mantenendo (o meglio incrementando) le performances agronomiche delle colture e il reddito dell’agricoltore (sostenibilità economica).

I sistemi di supporto alle decisioni (DSS), sviluppati da Horta con il supporto scientifico dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Ucsc), specifici per coltura sono attualmente
disponibili per grano duro e grano tenero, triticale e orzo, pomodoro, girasole e legumi,
e vengono utilizzati da alcune migliaia di agricoltori in Italia. Questi DSS sono attualmente focalizzati sull’aumento della resa e della qualità del prodotto, con lo scopo di aumentare le entrate dell’agricoltore, e sull’ottimizzazione degli input esterni (ridurre i costi di produzione e gli impatti ambientali negativi), ma non si concentrano sulla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e l’aumento dello stoccaggio del carbonio nei suoli.

In particolare è in corso di sviluppo un nuovo DSS con funzionalità aggiuntive rispetto a quelle degli attuali Decision Suport System. A tal fine l’Università Cattolica del Sacro Cuore si occupa di seguire quattro passaggi fondamentali:

1) Customizzazione dei DSS coltura-specifici

2) Test dei DSS coltura-specifici e catch crop

3) Sviluppo del DSS per il sistema colturale

4) Integrazione del modello per le emissioni dei GHG nel DSS

Il backstage della creazione di un nuovo Dss
- Ultima modifica: 2020-07-20T16:00:50+00:00
da Sara Vitali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Single Template – Agrestic - Ultima modifica: 2019-03-29T12:27:02+00:00 da webfactory